CONTROL4 EA3-V2 SUPERVISORE KNX

Grazie alla collaborazione con i più grandi marchi di elettronica di consumo, di elettrodomestici, di illuminazione e di sicurezza domestica, Control4 è leader nel settore per l’interoperabilità, garantendo una continua espansione dell’eco-sistema di dispositivi che lavoreranno insieme in casa o in azienda. Fondata nel 2003, la mission aziendale è quella di fornire un modo elegante e più conveniente per controllare l’automazione, l’illuminazione, la temperatura, ma anche l’audio, il video e la sicurezza di una singola stanza o di tutta la casa.
Control4 da all’Integratore di Sistemi Certificato KNX un’ottima soluzione di supervisione “domotica” e allo stesso tempo una gestione degli apparati e dei contenuti multimediali. Con un’unica soluzione mette insieme il mondo KNX con quello dell’AV in modo del tutto nuovo.
In questo primo numero presentiamo quello che per noi è il Controller intermedio: EA3-V2. Il processore è demandato a interfacciarsi attraverso un gateway IP/KNX (interface o router) con il bus; fornendo sia la supervisione di luci, automazioni e temperatura e sia 3 flussi streaming audio. I flussi possono comprendere i servizi on-demand come Spotify, Tidal, Deezer, Amazon Music, Tunein e anche provenienti via AirPlay, LAN o USB.
Il processore inoltre può controllare tutti i dispositivi multimediali come sorgenti o Smart TV via IR, RS-232 o meglio ancora via IP. È il caso questo di SkyQ, Apple TV, TV Sony o Samsung ecc.
Al centro di tutto troviamo il Driver, un file proprietario che contiene una serie di informazioni relative al dispositivo o alla funzione che vogliamo controllare. Ad esempio: il driver di un TV si compone di una sezione relativa al protocollo di comunicazione (IR, RS-232 o IP), una sezione relativa alle connessioni (num. di porte HDMI, uscite audio, ecc) e una parte legata alla grafica che poi troveremo nell’interfaccia uomo/macchina. Questa metodologia si può riscontrare per qualsiasi device sia essa un dimmer o una temperatura.
A questo punto l’EA3-V2 può essere il supervisore ideale per un impianto KNX esistente, basterà attingere dalla libreria di Driver in continua evoluzione o crearne facilmente uno di nuovo, per poter avere un’unica interfaccia per “domotica” e intrattenimento.
L’utilizzatore finale avrà a disposizione un’interfaccia unica su diversi dispositivi come: telecomandi, touchscreen, App (Apple o Android) OSD sul TV di casa e anche il controllo vocale con Alexa, Siri o Google Home.

Area Utenti

Per effettuare il login è sufficiente compilare i campi sottostanti.

Associati

Contatti

Associazione KNX Italia

Viale Lancetti 43 - 20158 - Milano
Mail: segreteria@knx.it
C.F. e P.IVA: 11324740155

Seguici su